Tra valli e Caproni

Non uccidete il mare, la libellula, il vento. Non soffocate il lamento (il canto!) del lamantino. Il galagone, il pino: anche di questo è fatto l’uomo. E chi per profitto vile fulmina un pesce, un fiume, non fatelo cavaliere del lavoro. L’amore finisce dove finisce l’erba e l’acqua muore. Dove sparendo la foresta e l’aria…

Il Mondo a metà

Vieni, presto! Siamo già in ritardo, un mio caro amico ci aspetta in spiaggia, già pronto con una fresca merenda a base di frutta di stagione e drink analcolici per combattere il caldo. Mi ha chiesto esplicitamente di volerti conoscere, hai colpito il suo interesse. Su forza, muoviamoci. Ecco, ti presento Italo Calvino, un maestro…

LGBT: una cultura letteraria trasparente

I libri, la scrittura, la poesia sono forme artistiche variegate che trattano temi altrettanto variegati. Si può trovare un libro sull’amore, sulla morte, sulla società o magari anche un libro multitematico. Tra tutti questi temi, oggi affronto un tema che risulta alquanto trasparente nella letteratura: LGBT. Cioè il tema di sensibilizzazione e di narrazione riguardo…

Ali color cielo

Su, siediti su queste nostre amache immaginarie, amache di lettere e parole. Vieni con me a sorseggiare un caffè shakerato freddo, con piccole scagliette di ghiaccio al suo interno. Gustoso no? Vieni all’ombra di questa pineta, vicino al mare. Le senti le onde? Non è forse questo il paradiso? Guarda quei gabbiani, non sono forse…

L’Universo è Fantasy

La frontiera del Fantasy, odiernamente, sembra essere il  crocevia di molti artisti. Attualmente questo è il genere letterario che porta sempre più persone ad appassionarsi alla scrittura, a riempire le sale dei cinema, a fissare uno schermo per la sua serie TV preferita, a riempire le tavolate di giochi di ruolo. Un leggero riepilogo su cosa sia il Fantasy, giusto per…

Capitani coraggiosi

Che piacere rivederti! Oggi sei venuto prima del solito… Ah sei portatore di una terribile afa, che caldo! Dai, oggi invece del caffè bollente, ci beviamo una bella e fresca coca dissetante! Intanto che vado a prenderla, potresti anche parlare, è la terza pausa caffè che facciamo insieme e ancora devo sentire la tua voce,…

Il male intrinseco in Manzoni

Manzoni, un milanese del XIX secolo. Un uomo inizialmente agnostico, che con il passare dell’età, con la maturazione, trova un percorso religioso lungo e difficile. Nel 1809 Manzoni torna a Parigi, dove incontra E. Degolà, un sacerdote giansenista. L’avvicinamento al giansenismo influenza buona parte delle opere manzoniane. Solo in seguito, con l’aiuto di Luigi Tosi,…

Il porno di carta

Ah, quale migliore sorpresa, vedo che sei tornato! Proprio in tempo per il caffè, non senti l’odore? Ah, questo profumino mi ricorda una mattinata di sole splendente. Sei di nuovo qui per ascoltarmi? Penso proprio che la mia compagnia ti sia piaciuta l’altra settimana. Quanto zucchero? Ecco, sorseggia piano e attentamente, scotta. Non solo il…

Globalizzazione letteraria

Dal lontanissimo XVII secolo arriva direttamente verso di noi intorno al 1915 la letteratura Giapponese. La globalizzazione è quindi alle porte, e questo interesse nazionale per la cultura orientale (che però è sempre stata trasversale nell’interesse dei singoli) è uno degli eventi più calcati della storia, ma anche del presente. La visione futuristica della poesia…

L’importanza di Cthulhu

Su, accomodati, siediti con me, in questa pausa caffè. Prendi la tua tazza di amaro scuro fumante e ascolta il vento di occulto e modernità che H.P. Lovecraft ha portato qui con noi dal lontano 1900. “Scrivo in uno stato di tensione insostenibile. Fra poco sarà l’alba e, allora, io non esisterò più. Privo d’ogni…

L’errore pratico di G. Leopardi

“Così fatti pensieri quando fien, come fur, palesi al volgo, e quell’orror che primo contro l’empia natura strinse i mortali in social catena, fia ricondotto in parte da verace saper, l’onesto e il retto conversar cittadino, e giustizia e pietade, altra radice avranno allor che non superbe fole,  ove fondata probità del volgo così star…